Guida autonoma: Kia ci scommette

guida-autonoma

Guida autonoma: Kia ci scommette

Il futuro dell’automobile si sta avvicinando, e che vi piaccia o no sarà a guida autonoma.

Anche Kia ci crede e scommette forte nello sviluppo delle vetture a guida autonoma investendo da qui al 2018 2 Miliardi di Euro.

Il progetto Drive Wise di Kia, presentato ufficialmente al Salone di Ginevra appena concluso, prevede due grandi step di sviluppo della piattaforma: il primo obiettivo della casa coreana è quello di entrare nel mercato nel 2020 con dei veicolo a guida parzialmente autonoma. Le vetture che potranno viaggiare in piena autonomia arriveranno invece nel 2030, portando in dote tutte le soluzioni che Kia sta già implementando nelle automobili in commercio.

Drive Wise ha il fine ambizioso di migliorare il più possibile il livello della sicurezza sulle strade, riducendo il rischi della circolazione e rendendo più efficiente il collegamento tra pilota e veicolo. Durante il periodo che ci separa al 2030 saranno gradualmente introdotte le tecnologie che consentiranno alle vetture di riconoscere le diverse condizioni di marcia e reagire autonomamente ai potenziali pericoli della strada. Questo consentirà al guidatore e ai passeggeri di godere dei momenti piacevoli del viaggio senza preoccuparsi dei rischi della strada.

Oltre alla guida autonoma nel futuro di Kia c’è anche l’HMI, per ora ancora in fase concettuale sviluppa il concetto dei “comandi invisibili” con touchpad sensibile alle impronte digitali e la possibilità di attivare le funzioni con comandi gestuali.

photo credit: the verge