Spacetourer il monovolume Citroën

Citroën-SpaceTourer

Spacetourer il monovolume Citroën

Presentato al Salone di Ginevra di qualche settimana fa, sta per sbarcare nel mercato il nuovo il nuovo monovolume Citroën: Spacetourer.

Il nuovo veicolo frutto della collaborazione tra Toyota e Psa progettato sulla piattaforma modulare Emp2 del gruppo francese. Il modello Citroën si differenzierà dagli altri per il nuovo frontale specifico che mette al centro il Double Chevron con le luci diurne a Led verticali integrate.

Spacetourer sarà disponibile con due misure di passo e due diversi sbalzi posteriori, avrà un altezza di 1,90 metri e la possibilità di raggiungere fino a nove posti su tre file di sedili. La gamma propulsori prevede una varietà di motori BlueHDI da 95 a 180 cavalli abbinabili con la trazione integrale.

Gli allestimenti saranno 4: Feel, Shine, Business e Business Lounge con dotazioni differenti e con ampie personalizzazioni a scelta del cliente tra cui il tetto vetrato in due sezioni, porte scorrevoli elettriche, lunotto apribile e illuminazione ambientale. La silenziosità all’interno di Spacetourer è garantita da speciali materiali fonoassorbenti sia nella scocca che intorno all’abitacolo.

Non mancherà neppure la tecnologia: dall’head display al sistema d’infotainment con touchscreen da 7 pollici e funzione Mirror Screen, il Coffee Break Alert, l’avviso rischio collisione, il controllo del grado di attenzione del guidatore la retrocamera a 180 gradi e molti altre dotazioni di sicurezza.