Navigation

Veicoli elettrici: Citroën ci crede

veicoli-elettrici

Veicoli elettrici: Citroën ci crede

Lo sviluppo di mezzi a propulsione elettrica continua ad essere la tendenza de seguire nel mercato automotive.

Citroën non è da meno e grazie anche alla collaborazione che prosegue con Peugeot all’interno del gruppo PSA, ha sviluppato una nuova strategia di elettrificazione in vista dell’entrata massiva nel mercato.

Saranno due nuove piattaforme modulari che guideranno il marchio francese al lancio di una nuovissima gamma di veicoli elettrici e ibride plug-in nel 2019. La “Common Modular Platform” così come è stata denominata, sarà la base di partenza di una nuova versione delle berline di punta della gamma e SUV compatti. L’obiettivo è quello di entrare in produzione nel 2019 con veicoli con autonomia di guida fino a 450 chilometri e con una ricarica ultra rapida capace di assicurare fino a 12 chilometri di autonomia per ogni minuto di ricarica.

La piattaforma EMP2 invece sarà dedicata a:

  • modelli SUV e CUV con motricità elettrica ad alte prestazioni 4×4
  • autonomia di 60 km in modalità elettrica
  • abitabilità (passeggeri e bagagliaio)
  • consumo in città (40% in meno rispetto a un modello esclusivamente termico)

Per facilitarne l’utilizzo, l’offerta ibrida ricaricabile sarà proposta con un dispositivo di ricarica in 4 ore e un’opzione di ricarica rapida in meno di 2 ore.

Il futuro si sta avvicinando a grandi passi, ma da Boldrin Centro Auto abbiamo sempre creduto nel green power. Vieni quindi a scoprire nei nostri concessionari l’ampia gamma di veicoli elettrici della nostra offerta, ti aspettiamo.