Mercato auto 2016 ancora in crescita

mercato-auto

Mercato auto 2016 ancora in crescita

Siamo a 3/4 di questa annata che si annuncia come molto soddisfacente per il player del mercato: i dati di settembre infatti, mostrano una crescita importante sia in rapporto allo stesso mese dell’anno scorso che per quanto riguarda il periodo trascorso dal 1° gennaio.

+17,4% è la crescita, che rappresenta le oltre 153mila vetture immatricolate che si aggiungono a quelle dei primi 8 mesi dell’anno portando il totale a oltre 1 milione 406 mila in linea con le aspettative fatte a preventivo dall’UNRAE. Entro fine anno questa cifra dovrebbe arrotondare fino a 1 milione e 850 mila come previsto dagli addetti ai lavori.

Per il 2017 la tendenza potrebbe subire una battuta d’arresto soprattutto per quel che riguarda le auto aziendali, tenendo conto soprattutto della riduzione delle agevolazioni fiscali previste con il maxi ammortamento che passa dal 140% al 120%.

Aumenta percentualmente l’acquisto di automobili da parte di privati, che crescono del +4,8% anche se perdono quote di mercato attestandosi al di sotto del 60%. Cresce il numero dei noleggi, che oramai copre il 17% dell’interno comparto, mentre la classificazione per tipologie di alimentazione vede primeggiare le auto elettriche (+64,4%) nonostante i numeri totali siano ancora molto bassi (0,1% del mercato). Aumentano le vendite di auto alimentate a benzina e diesel (rispettivamente +25,9% e +20,9%) a discapito di bifuel a gpl e metano (-19% e -30%).

Quasi tutte le case automobilistiche hanno fatto registrare buone performance: riguardando il mese di agosto e simile er questo mese il gruppo PSA è cresciuto del +20,48% con Citroën in grande salita al +26,2%. Più o meno le stesse performance di Kia che sale anch’essa del +27,4%

photocredit: autoblog.it